Barba Ducktail: come ottenere una barba a coda d’anatra perfetta

Non lasciarti ingannare dal nome carino. Lo Stile di barba a coda di anatra sono l’apoteosi della mascolinità e uno dei principali stili di barba associati all’aspetto vichingo e può essere uno stile di barba lunga o uno stile di barba hipster.

Preferita da molte celebrità, la barba a coda di anatra è diventata molto popolare negli ultimi anni. È uno stile di barba versatile che ti consente di sperimentare numerosi tipi di look. Puoi realizzare una sfumata, indossarla corta o lunga e ha anche alcune variazioni di pizzetto se ti piace sperimentare. Continua a leggere per saperne di più.

Cos’è una barba a coda di anatra?

Come suggerisce il nome, la barba a coda di anatra è modellata e tagliata in un modo che ricorda la coda di un’anatra. I peli del mento sono il punto focale di questo stile di barba, mentre altre aree del viso sono tagliate corte e pulite con una rasatura molto levigata.

Quando ti fai crescere una barba a coda di anatra, puoi prenderti delle libertà quando si tratta della sua lunghezza, ma è perfetta quando i tuoi peli sono lunghi da 5 a 10 cm. Avrai bisogno di un po’ di lunghezza per creare quella forma appuntita, quindi serve farla allungare un po’ ed è uno stile che non si può fare con una barba rada.

La barba a coda di anatra è un’ottima scelta per qualsiasi tipo di viso, ma si abbina eccezionalmente bene con i lineamenti più rotondi. Se hai una faccia rotonda, ovale oa forma di diamante, assicurati di includere questo stile di barba nella tua lista dei desideri.

Le celebrità che sfoggiano barbe a coda di anatra includono Brad Pitt, Jamie Foxx, Charlie Hunnam, Mel Gibson e Leonardo DiCaprio.

Come modellare e tagliare la barba a coda di anatra

Gli strumenti di cui hai bisogno

La barba a coda di anatra è un po’ complicata quando si tratta di modellare e rifinire. Avrai bisogno di pazienza, mani ferme e gli strumenti adeguati. Il tuo kit per la barba dovrebbe includere oggetti utili come un regolabarba, un pettine per barba, forbici per barba di buona qualità, una spazzola per barba e i tuoi prodotti preferiti per la cura della barba.

Passaggio 1: crea una forma approssimativa iniziale

Prima di iniziare a tagliare e raderti, assicurati di avere molta luce e un buon specchio. Potrebbe sembrare eccessivo, ma avrai bisogno di una buona visibilità in modo da poter individuare eventuali cambiamenti nella simmetria.

Usa un pettine per barba per districare e raddrizzare i peli e ricorda di rifinire sempre la barba quando è perfettamente asciutta. I peli bagnati appariranno più lunghi e la tua barba avrà un aspetto diverso quando si asciuga.

Come consiglio da professionista, assicurati di essere posizionato perfettamente perpendicolare allo specchio e controlla sempre i tuoi progressi mantenendo la testa perfettamente dritta. Usa il regolabarba per tagliare i peli lungo i lati del viso per creare una forma a V netta. Questo servirà come base e un punto di partenza perfetto per la tua barba a coda di anatra.

Passaggio 2: ripulisci i bordi e accorcia i lati

Dopo aver creato una forma a V ruvida, usa la spazzola per barba per spazzolare i peli verso l’alto e verso l’esterno partendo dal basso. Questo scompiglia la tua barba e otterrai un quadro migliore della sua forma generale.

Usa il tuo rifinitore da barba per creare una linea definita per la tua coda di anatra. I peli lungo la mascella dovrebbero terminare con un bordo dritto che punta verso il mento. Puoi regolare la lunghezza dei peli lungo il mento e la mascella in base alle tue preferenze personali, ma dovresti creare un angolo retto nel punto in cui la mascella incontra il bordo del viso.

Passaggio 3: taglia la scollatura e pulisci le guance

Avere un taglio sotto al collo perfettamente rifinito è davvero importante. Fa la differenza tra un look disordinato e trasandato e uno che sembra pulito e professionale. Taglia la barba sotto al collo in una linea curva che inizia appena sopra il pomo d’Adamo e termina al lobo dell’orecchio. Puoi completare questo passaggio con una rasatura netta per una finitura più accurata.

La zona degli zigomi può essere sottolineata con linee pulite e nitide. Ma in alternativa, puoi creare una sfumatura fresca o lasciare che i peli del viso crescano naturali e senza ostacoli per una finitura più robusta. Come regola generale, questo stile di barba ha un aspetto migliore se la linea degli zigomi è mantenuta più alta sul viso.

Passaggio 4: rifinire la forma a coda di anatra

Se i primi 3 passaggi ti sembrano un po’ troppo complicati, puoi semplicemente lasciare la parte difficile nelle mani di un professionista qualificato. Indipendentemente da come scegli di ottenere la tua barba a coda di anatra, puoi comunque mantenere l’aspetto con un po’ di rifinitura di routine a casa.

Avrai bisogno di usare il regolabarba e un buon paio di forbici per tagliare i bordi della barba. Dovresti farlo ogni 3 o 4 settimane, a volte anche prima se i tuoi peli sul viso crescono più velocemente.

Sarà necessaria una maggiore manutenzione sulle aree del collo e degli zigomi. Tieni presente che più elaborato è uno stile di barba, più lavoro dovrai fare per mantenerne la forma.

I 10 migliori stili di barba a coda di Anatra per uomo

La barba a coda di anatra dai bordi sottili

Questo look da barba a punta è la soluzione perfetta per chi ha una crescita dei peli a chiazze. Se i bordi sono mantenuti più sottili, non avrai bisogno di tanta copertura sul viso. Puoi mantenere i bordi puliti e perfettamente dritti, oppure puoi definirli con una sfumatura.

La barba arrotondata a coda di anatra

Se non sei un fan degli spigoli vivi e delle barbe appuntite, puoi scegliere la barba arrotondata a coda di anatra. È uno stile che crea un look più morbido ed è perfetto se hai già caratteristiche spigolose come sopracciglia prominenti e zigomi affilati.

La barba disordinata a coda di anatra

Piace a chi ama uno stile di barba che sia naturale. La barba disordinata a coda di anatra crea un aspetto più robusto e selvaggio ma ha ancora la raffinatezza dello stile originale. È una buona scelta se non vedi l’ora di tagliarti la barba entro un centimetro dalla sua crescita.

La barba corta a coda di anatra

Questo look è fantastico perché non dovrai aspettare un’eternità perché i tuoi peli crescano. È semplice, efficace e sembra professionale ed elegante. È perfetto per ogni occasione ed è un’ottima scelta per chi lavora in ufficio.

La barba lunga a coda di anatra

Non mentiremo, le barbe lunghe sono sempre le migliori. E la barba a coda di anatra non fa eccezione. Dovrai aspettare che la tua barba cresca e dovrai prestare qualche attenzione in più per evitare che i peli si arriccino o si creino le doppie punte. Gli stili di barba lunga sono più impegnativi, ma i risultati valgono la pena spesa in tempo ed energia.

La barba a coda di anatra con pizzetto

Chi non ama un pizzetto alla moda? Questo stile di barba a coda di anatra può essere descritto come una barba rotonda che si fonde con i capelli sulla mascella e le basette. I tuoi peli del mento dovrebbero essere lunghi e modellati nel classico stile a coda di anatra. Questo look è accattivante ed è un ottimo modo per enfatizzare la mascella.

La barba completa a coda di anatra

Se sei stato fortunato ed hai un’alta densità di follicoli piliferi e puoi effettivamente farti crescere una barba folta, allora questo look è un’ottima opzione per te. È fondamentalmente una barba folta che puoi tagliare a forma di coda di anatra. E’ uno stile molto mascolino ed è un ottimo modo per evidenziare la tua acconciatura completa.

I baffi e la barba a coda di anatra

La barba OG a coda di anatra è dotata di baffi corti e ben curati. Ma se stai cercando uno stile che sia solo un po’ in più, sappi che puoi aggiungere dei baffi epici alla tua barba a coda di anatra. Puoi scegliere un manubrio elegante per un effetto più sorprendente.

La barba a coda di anatra appuntita

Questo è uno stile di barba che può soddisfare il tuo ego interiore. Dovrai fare buon uso dei tuoi prodotti per la toelettatura per mantenere tutti i peli a posto. L’estremità appuntita della barba dovrebbe essere allineata con il viso e tutti i bordi dovrebbero essere affilati. Questo è un aspetto generale molto rifinitoche da un senso di professionale e sofisticato.

La barba vichinga a coda di anatra

Questo look è quello che puoi adattare e modificare per adattarlo al tuo stile e alle tue caratteristiche. Puoi indossarlo corto, lungo o intermedio. Ci piace perché sembra crudo e potente senza essere indisciplinato e trasandato. Si adatta perfettamente a qualsiasi vichingo moderno.

Domande frequenti

Quale forma del viso è più adatta per una barba a coda di anatra?

Le barbe a coda di anatra possono essere tagliate per adattarsi a qualsiasi forma e caratteristica del viso. Gli stili a coda di anatra più tradizionali sono un’ottima combinazione per caratteristiche più rotonde. Se la tua faccia è rotonda, oblunga oa forma di diamante, allora la barba a coda di anatra potrebbe essere uno stile che puoi provare. Assicurati solo di usare l’olio per barba quando modella una barba a coda di anatra in modo che mantenga il suo aspetto a lungo.

Quanto tempo ci vuole per far crescere una barba a coda di anatra?

Per ottenere una barba a coda di anatra avrai bisogno di circa 2-4 pollici di crescita dei capelli. Poiché i peli del viso crescono con una velocità media di circa mezzo pollice al mese, dovrai prepararti per una lunga attesa. Dovresti essere in grado di iniziare a modellare la tua barba a coda di anatra dopo circa 4 mesi.

Qual è la differenza tra una barba a coda di anatra e un pizzetto?

La barba a coda di anatra ha una forma caratteristica, come la coda di un’anatra. Richiede la crescita dei capelli su tutte le aree del viso, compresa la mascella. D’altra parte, una barba tradizionale con pizzetto è uno stile che richiede la crescita dei peli solo sulla zona del mento. Una variante del pizzetto è la barba circolare, ma ciò richiede anche il taglio dei peli sulle guance e sulla zona della mascella.

Fai crescere un’epica barba a coda di anatra adatta a un guerriero vichingo. E tu l’hai mai provata?

Lascia un commento